Il Bloom Ovarian Reserve Test 

Il Bloom Ovarian Reserve Test è progettato per riflettere rapidamente la riserva ovarica del corpo. Misura l'ormone anti-mülleriano (AMH), che è prodotto dalle cellule che circondano l'ovocita nei follicoli ovarici, o sacche ovariche. L'AMH è un ormone importante legato alla fertilità. Può riflettere il numero di ovociti presenti nelle ovaie, chiamato riserva ovarica. Quando le donne invecchiano, sia la loro riserva ovarica che il livello di AMH diminuiscono nel tempo. A causa di questa correlazione, i livelli di AMH sono sempre interpretati in base all'età. In generale, le donne più anziane hanno livelli di AMH più bassi rispetto alle donne più giovani. Uno dei principali vantaggi dell'AMH è che rimane relativamente stabile durante il ciclo mestruale di una donna e può essere misurato in qualsiasi momento.

Progettato per fornire risultati rapidi

In pochi minuti il risultato del suo test è disponibile sul suo smartphone - incluso il  Bloom Ovarian Reserve Report personalizzato. A seconda della sua storia medica e dello stato della sua riserva ovarica, il Report e le sue raccomandazioni possono arricchire le vostre conoscenze sulla relazione tra AMH, la vostra età e lo stato della riserva ovarica. Inoltre, fornisce informazioni sulla fertilità, sui possibili miglioramenti dello stile di vita, sui ritest, e può suggerire quando consultare un medico.

Ogni volta che si esegue il test, i risultati vengono memorizzati nella Bloom App nella sezione Report con data e ora. Questo  aiuta a monitorare e confrontare i risultati dei suoi test nel tempo.

Ordina adesso 

Bloom Lab

299.00 CHF

Il Bloom Lab è progettato per misurare otticamente le strisce reattive Bloom Test e condividere il risultato con la Bloom App per la loro visualizzazione e ulteriore analisi.

 

Richiede il Bloom Test e la Bloom App.

Per saperne di più sul prodotto

Ovarian Reserve Starter Pack

369.00 CHF

Contiene 1 Bloom Lab e 2 Bloom Ovarian Reserve Tests.

 

Richiede la Bloom App.

Per saperne di più sul prodotto

Ovarian Reserve Test

39.00 CHF

Misura l’ormone antimulleriano (AMH) nelle donne tra i 18 e 39 anni che sono interessate a stimare la loro riserva ovarica individuale come test di screening ancillare per la fertilità. Destinato all’uso da parte di operatori sanitari.

 

Richiede il Bloom Lab e la Bloom App.

Per saperne di più sul prodotto

If you have any questions you can reach us via email at support@bloomdiagnostics.com or call us at +41 43 588 07 41

Più di un semplice risultato del test

Il risultato del  Bloom Ovarian Reserve Test viene visualizzato nella sua Bloom App sotto forma del Bloom Report personalizzato. Esso combina il risultato della misurazione con la sua storia medica, le linee guida sanitarie e la ricerca scientifica per fornirle il maggior numero possibile di informazioni sulla sua salute. Il nostro team medico dedicato ha ricercato la letteratura scientifica (linee guida, studi e revisioni della letteratura) per aiutarla a capire in modo molto semplice come interpretare il risultato del Bloom Ovarian Reserve Test in base alla sua età, ai sintomi, alle condizioni mediche o ai trattamenti attuali e passati, nonché al suo stile di vita.

Perché ho bisogno del Bloom Ovarian Reserve Test?

Puo’ beneficiare del Bloom Ovarian Reserve Test se è una donna tra i 18 e i 39 anni, che è interessata a stimare la sua riserva ovarica individuale*, o se sta cercando di rimanere incinta.

Alcune donne non iniziano una famiglia fino alla fine dei 30 anni. Conoscere lo stato della propria riserva ovarica può influenzare la pianificazione familiare. Bassi livelli di AMH possono indicare una vita riproduttiva più breve e possibili difficoltà a rimanere incinta naturalmente o artificialmente. Alti livelli di AMH possono indicare un aumento del rischio di problemi di fertilità o una maggiore sensibilità a certi trattamenti di fertilità. Pertanto, una donna con un livello di AMH basso o alto dovrebbe considerare di consultare il suo ginecologo.

È importante tenere a mente, tuttavia, che molti fattori contribuiscono alla fertilità e alle possibilità di gravidanza, come l'età, la qualità delle cellule uovo e la qualità dello sperma. Questo significa che avere un basso livello di AMH non significa necessariamente che sia troppo basso per rimanere incinta.

 

Limitazioni: Il Bloom Ovarian Reserve Test non può determinare la qualità degli ovuli. Potrebbe non riflettere in modo affidabile la riserva ovarica se state o avete usato contraccettivi ormonali negli ultimi tre mesi, o se avete partorito negli ultimi cinque mesi. Il test non è in grado di rilevare alcun tipo di problema di fertilità, e non può essere utilizzato per determinare l'ovulazione o per il controllo delle nascite né prevedere se rimarra’ sicuramente incinta. Potrebbe esserci la possibilità che il suo livello di AMH sia inferiore al limite di quantificazione del dispositivo.

* Il Bloom Ovarian Reserve Test non è raccomandato se e’ in (post)menopausa, se è incinta o se è attualmente sotto trattamento per la fertilità, se ha o ha avuto un cancro alle ovaie, se e’sotto l'influenza di alcol o droghe, o se si trova in una situazione di emergenza o stress. In caso di dubbio, consulti sempre il suo medico.

Commento delle immagini: 5° paragrafo: per FER mostra un'immagine fotografica. Se non disponibile per AMH, forse solo una pila ordinata (animata) di Kit AMH. Potrebbe essere bello.

Per saperne di più su AMH

L'ormone anti-mülleriano, chiamato anche AMH, è prodotto dalle cellule che circondano l'ovulo nei follicoli ovarici, o sacche ovariche. È un buon indicatore di quanti ovuli le sono rimasti nelle ovaie (la sua riserva ovarica), che diminuisce naturalmente man mano che perde ovociti nel corso della vita. AMH si esprime a partire dalla nascita e raggiunge un picco durante i primi anni adulti. Dopo il picco, i livelli di AMH iniziano a diminuire e continuano a farlo, fino a diventare non rilevabili verso l'inizio della menopausa. Conoscere i suoi livelli di AMH può essere utile per capire lo stato della sua riserva ovarica, identificare i rischi come la riserva ovarica diminuita (DOR), l'insufficienza ovarica prematura (POI), la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS) e può anche aiutare gli specialisti della fertilità a prevedere la risposta ovarica alla stimolazione ormonale.

 References

Shopping Cart
Your shopping cart is empty.
Total

Tax included and shipping calculated at checkout.